GNOCCAFORUM.biz

Seguici su Twitter
Motore Ricerca Escort


motore ricerca annunci escort
Annunci escort ItaliaGuardami
Annunci Millerotici

Alessandra bambolina al pigneto  (Letto 8764 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline bizio77

LINK:  http://roma.bakecaincontrii.com/donna-cerca-uomo/alessandra-bambolina¨-sensuale-foto-h IDXa2d40c260f0f12165575c3709820aef6 Cerca Index
NOME INSERZIONISTA: Alessandra
NAZIONALITA': Rummenigge
ETA': 20-22
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: E lei
SERVIZI OFFERTI: VU Ra1 e VU+20 Rai1 e daty
RATE DI PARTENZA: VU+20
RATE CONCORDATO: VU+10
DURATA DELL'INCONTRO: 30min
DESCRIZIONE FISICA: alta 1.65 un po trasandata
ATTITUDINE: discreta
REPERIBILITA': buona
FUMATRICE: non lo saccio
INDEX:    IDX46bbc001481db503aaf3635a523e25a2& Cerca Indexnbsp;


Stimatissimi colleghi, qualche giorno addietro mi imbattevo nella ragazza "Alessandra" intrigato un po dalle foto e passando da quelle parti decidevo di chiamarla.
La chiamo al cell e fisso un appuntamento, ma aihme causa traffico arrivo un po in ritardo (si saranno fatte le 21.00) e la donzella mi dice che sta tornando..e di aspettare un 15min, sapete che i loro 15min si tramutano sempre in mezz'ore abbondanti, cosi data l'ora decido di fare qualche passo a piedi e mettere in corpo del cibo, per farla breve passo la mezz'ora in una paninoteca che fa piadine li vicino (la peggiore piadina della mia vita, un vero schifo) come esco mi squilla il cell, la richiamo e mi dice che tra pochi minuti e li, cosi torno davanti ai due portoni, e dopo qualche minuto arrivano due ragazze, riconosco Alessandra (tuta zingara con ciavatte a seguito e capelli legati da lavandaia) ma loro fanno finta di non vedermi..cosi un po titubante mi intrufolo e l'amica mi fa segno di seguirle..entriamo.
Mi accoglie nella stanza della foto (lettone rosso) mi dice subito VU per una cosa normale e VU+20 anche con daty, ribasso a VU+10 e accetta subito.
Parte in bagno per darsi una rinfrescata alla sorca, mi dice di spogliarmi e attendere, detto fatto, si parte con qualche stupida coccola e un po di manovella per svegliare il mini-me poi mi invita a leccarla, cosi mi prodigo in una bella leccata di passera e culo per almeno 10min, poi incappucciamento con smorza e a "coltello" con specchio che riprendeva la ficcata, capitolo saluto e me ne vado.
Voi direte ma un BJ..me lo so scordato!

Offline bizio77

a me questa mi dà tanto idea di missilazzo anche se con te non sembra aver avuto questa parvenza....mmmmmmh, non mi convince però... (sarà che da alcune sue precedenti foto ho riconosciuto la stanza dove sono passati tutti i missilazzi di cesare baronio)
Ma infatti non è che faccia i salti di gioia..cmq diciamo che non si è comportata male.

Offline slier

anche l'amica è del mestiere? riesci a riconoscerla in qualche annuncio?

Offline bizio77

anche l'amica è del mestiere? riesci a riconoscerla in qualche annuncio?
Mi dispiace ma non la ricordo....

Offline quintino

CITTA DELL'INCONTRO: Roma
NOME INSERZIONISTA: Alessandra
NAZIONALITA': rumena
ETA': 20
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: sì
SERVIZI FRUITI: RAI1 (RAI2 possibile esclusivamente con piccoli calibri)
RATE DI PARTENZA: VU per un rapporto, 2VU per due rapporti
RATE CONCORDATO: 2VU
DURATA DEGLI INCONTRI: 50 minuti; 40 minuti; più di un’ora
DESCRIZIONE FISICA: alta 165 cm. circa; un po’ in sovrappeso (ma niente di esagerato); seno e posteriore notevoli e molto sodi
ATTITUDINE: ottima
REPERIBILITA': buona
FUMATRICE: credo di no
INDEX: IDX46bbc001481db503aaf3635a523e25a2 Cerca Index
BARRIERE ARCHITETTONICHE: sì
Guarda il profilo della escort
Guarda il profilo della escort

Redigendo un breve resoconto dei miei tre incontri con Alessandra, intendevo onorare un impegno assunto in un thread che, nel frattempo, è stato eliminato. Poiché questa discussione è ancora attiva, lo aggiungo qui.
La prima volta che ho incontrato Alessandra (siamo a fine marzo), mi è toccato attenderla per mezz’ora: si era allontanata dall’appartamento, che divide con Alessia ( Guarda il profilo della escort ), per andare a mangiare qualcosa (pizza, mi dirà poi). Quando la vedo tornare, le do il tempo di rientrare in casa e la richiamo. Non m’invita ad aspettare che si prepari, come accade di solito. Mi riceve subito, con gli abiti che indossava quando è uscita (maglietta e leggins), espone la tariffa sedendosi sul letto, quindi mi chiede di esprimere la mia scelta e di provvedere al pagamento del dovuto. Espletate queste formalità, vado in bagno, al piano superiore, dove incontro Alessia, che saluto. I preliminari sono ridotti all’essenziale: Alessandra non bacia e, se può, evita anche il BJ. Nell’occasione, non ho motivo di rammaricarmene: le sensazioni tattili restituitemi dal contatto delle mie mani con il suo seno – e soprattutto con i suoi glutei – mi procurano un’eccitazione notevole e un’erezione pressoché istantanea. Lei ne approfitta per lubrificare immantinente pene e orifizio vaginale, quindi viene su di me.
Inizialmente, mette in pratica i dettami del “Manuale per 4jumps”, senza ottenere il risultato sperato. Mi asseconda, pertanto, quando la invito a rallentare. Dopo un po’ comincia a scaldarsi e a seguire le sensazioni piacevoli che anche lei prova. Si muove cambiando l’angolo del suo corpo e la direzione dei movimenti, allunga le sue gambe ai lati delle mie e dà inizio a una serie di oscillazioni, allungamenti e ripiegamenti alternati e sempre più convulsi in cui è coinvolto anche il bacino, geme, inspira stringendo i denti. Palpeggiando i suoi glutei, ho un orgasmo molto intenso e dolce.
Dopo le pulizie, si distende accanto a me e mi osserva. Conversare con lei è un’impresa: risponde alle (poche) domande prevalentemente con monosillabi e, se proprio deve, formula frasi composte di poche parole.
Riprendo a toccarla, e il suo corpo trasmette chiari segnali di disponibilità. “Vieni tu sopra”, mi dice. Quando la penetro, sembra che non desiderasse altro: chiude gli occhi, mi accarezza il fondoschiena, mi spinge verso di sé, sottolinea con gridolini i miei movimenti più profondi, muove il bacino freneticamente su e giù per stimolare la parte più esterna della vagina, si contrae gemendo. Sollevo la testa e, appena si accorge che la sto guardando, fa sparire una smorfia che le sensazioni di piacere avevano impresso sul suo volto. Non nega, tuttavia, il suo coinvolgimento. Quando la provoco, sussurrando: “Ah, ma allora ti piace…”, risponde subito: “Certo che mi piace!”.
Il secondo incontro è parzialmente sovrapponibile al primo. Cerca di apparire distaccata, ma la mia dolcezza fa breccia nella sua corazza. Anche stavolta è molto partecipe. Decido, comunque, di andare via senza avere un secondo rapporto: ha fatto jogging prima di ricevermi, e la vedo un po’ stanca.
L’ultimo incontro è, come i primi due, molto più che soddisfacente. Il suo corpo risponde alle mie sollecitazioni con un’intensità che è assai gratificante. È zuccherosa e prolungata la polluzione che ho – di sogno si tratta, no? – stringendo i suoi glutei, mentre lei si sbatte su di me, gemendo e volgendo spasmodicamente il capo da un lato e dall’altro. Conversiamo un po’ (stavolta ha luogo una vera e propria conversazione), poi mi viene voglia di possederla di nuovo. Arrivo più volte vicino all’orgasmo, ma il tempo scorre senza che riesca a raggiungerlo. A un certo punto, mi fermo, sollevo la testa, e lei mi domanda: “Che c’è?”. “Mi servirebbero dieci o quindici minuti ancora…”. A quel punto, Alessandra decide di ripagare l’attenzione che ho avuto per lei in occasione del precedente convegno: “E allora? Continua. Ti aspetto”.

Tutto quanto precede è frutto della mia fantasia, cosicché l’eventuale riferibilità di elementi contenuti nella scheda e nel racconto a persone, a luoghi o a numeri di telefono realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale.

Offline romano3

ci sono dei pareri discordanti, con me quando l ho conosciuta non è che si sia comportata benissimo

Offline impero romano

Un sogno cosi armoniosamente descritto, quasi la invidio. :(
Mamma mia me diceva sempre: studia! ma io niente... iniorante sono e iniorante dovrò rimanere.
Sognando ad occhi aperti le faccio i miei complimenti.


LINK: Guarda il profilo della escort

Offline quintino


Un sogno cosi armoniosamente descritto, quasi la invidio. :(
Mamma mia me diceva sempre: studia! ma io niente... iniorante sono e iniorante dovrò rimanere.
Sognando ad occhi aperti le faccio i miei complimenti.


LINK: Guarda il profilo della escort


Ti ringrazio, impero romano, per i complimenti e per il link.

Offline romano3



ci sono dei pareri discordanti, con me quando l ho conosciuta non è che si sia comportata benissimo
La tua recensione dov'e'?


la mia recensione non c è perché mentre per telefono
mi sono stati elencati dei servizi, quando sono arrivato
da lei mi ha detto de fa solo rai e io me ne sono
andato.

Offline Royboccetta

Ci sono passato anch'io da sta ragazzotta al PIGNETO.La location è un seminterrato abbastanza laido,lei un po'piu'cicciottella e meno slanciata che in foto.
Mi elenca il menu con aria scojonata,è un menu all-covered da stradale,cia'scritto in fronte 4j.
Il seminterrato puzzava di fumo ed aria viziata,e la ragazza non vedeva l'ora di prendere i soldi e liquidarmi in 5 minuti.
Cosi'trovo una scusa e giro i tacchi,e penso di aver fatto pure bene.
La lascio volentieri agli estimatori del genere.

 



XHTML -- RSS -- WAP2 -- SITEMAP