GNOCCAFORUM.biz

Seguici su Twitter
Motore Ricerca Escort


Millerotici Annunci escort
Annunci escort ItaliaGuardami
Annunci trans Nobili Seduzioni

Lea - Sonia - Amanda zona Cso Lodi, 180cm 30 anni 15 anni fa...  (Letto 54727 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mago80

RIFERIMENTO INTERNET: http://www.rosarossa.com/annunci/gir...tZGM5ZGQ2.html
CITTA DELL'INCONTRO: Milano Zona Via Leoncavallo
NOME INSERZIONISTA: Sabrina
NAZIONALITA': Italiana
ETA': ha passato sicuramente i 40 ed è vicino ai 50
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: diciamo che sia lei
SERVIZI OFFERTI: BBJ, RAI1, RAI2
RATE DI PARTENZA: 100
RATE CONCORDATO: 100
DESCRIZIONE FISICA: Bella manza e bella stangona
ATTITUDINE: è un lavoro e te lo fa capire
REPERIBILITA': scarsa

LA MIA ESPERIENZA:

Incuriosito forse dall'essere italiana settimana scorsa ho provato a chiamare la donzella in questione e dopo parecchi tentativi a vuoto riesco a parlare con lei e ci mettiamo d'accordo per il pomeriggio.
Riceve in un appartamento non malvagio ma appena arrivato iniziano le note dolenti mi accoglie con una tuta e in ciabatte cosa poco arrapante all'impatto mi chiede il regalo e subito mi manda a rinfrescarmi in bagno.
Ritorno e la trovo gia pronta mi fa sdraiare e inizia con un BBJ senza infamia e senza lode. Tento la digitalizz nei 2 canali ma non gradisce per nulla come non gradisce il Daty.
fk all'inizio negato ma appena pronto mi gomma e iniziando in una mission in RAI 1 diciamo si scioglie un po' e ogni tanto viene spontaneo qlc bacetto ma senza lingua . Dopo un paio di posizioni mi invita in RAI 2 dove concludo visto che il CIM non è possibile (COB non richiesto).
Mi rivesto mi accompagna alla porta e me ne vado. Tempo effettivo doot to door 30min circa
A me personalmente non mi vede più penso sia al limite dall'essere un missile, prestazione tot meccanica e priva di GFE, peccato perche il fisico meritava forse poca esperienza....

Offline SirBusty

ciao, dalle foto cosi a pelle mi sembra di riconoscerla. se il suo accento è emigliano, è lei. Lavorava  al glamour a chiasso, quando la testai mi ricordo che mi aveva promesso mari e monti, mentre in camera si era dimostrata un pò freddima.
Sigle: FK, BBJ, RAI 1
Rate :100
Spero di avere fatto cosa gradita.
SirBusty

Offline mago80

ciao Sir SI ti confermo che ha un accento emiliano ..... e da ciò che scrivi nella prestazione mi sa sia davvero la stessa......!!!!

Offline SirBusty

allora si è lei, lavorava a chiasso, era l'unica nostrana presente nel "bordello"...
SirBusty

Offline teotroy

l'ho conosciuta anche io a chiasso ma al pompei circa un anno fa e mi propose visto che era in chiusura,un'ora in hotel a chiasso per 4vu,non ci andai perchè mi sembrava troppo...penso di aver fatto bene!

Offline duecomplici

RR: http://www.rosa-rossa.com/annunci/girls/milano/amanda-girls-accompagnatrice--MTMwNDEtZGFmODVm.html

Location: casa sua (traversa di Corso Lodi)
Parking: girando si trova
Bus & Subway: 150/200mt da MM3 Brenta

Allestimento & Optional: dichiarate BBJ, COB, 69, R1,R2
Data: 30/03/2012
Durata: 30’
Rate: 2VU

Review
Avevo in mente di far visita a Kassandra, (https://gnoccaforum.biz/escort/recensioni-girlescort-milano/kassandra-rogoredo/) ma dopo il primo contatto sono andato un po’ lungo sul lavoro e al secondo approccio telefonico le “agende” non sono coincise. Un po’ sconsolato, ma intenzionato a non tornare a casa con le olive da spremere, ho cercato in zona e l’occhio è caduto su Amanda.
Ricordavo d’aver letto rece non proprio lusinghiere, ma le opzioni disponibili rischiavano di ricondurmi alla maison in tempi stretti, ragion per cui ho composto il numero invocando il miracolo. Illustrati i servizi, la signora precisa, però, che gli orari di lavoro non si protraggono oltre le 20.00, ed essendo già le 19.45 sarebbe già quasi fuori servizio. Va di culo, però, che sono già in metropolitana, e il display del vagone mostra due sole fermate alla location. Con voce simpatica, si dice quindi disposta a fare un po’ di straordinario attendendomi.
Raggiunta la location – ironia della sorte la stessa occupata qualche mese prima dalla ben-nota-ultra-gnocca Fabiola (http://www.rosa-rossa.com/annunci/girls/milano/fabiola-girls-accompagnatrice--MTI5NzQtOTI5ZmFl.html) – mi accoglie con la celebre tuta ginnica di cui sopra. Al che mentalmente comincio a “listare” tutti gli elementi negativi letti qui sopra, preparandomi a “vistarli” tipo lista della spesa.
Elimina pantalone (no intimo) e copri spalle, accucciandosi sul letto per evidenziare la mercanzia. E, a onor del vero, fisicamente è una MILF di tutto rispetto: con un pizzico di attitudine in più si guadagnerebbe una pellicola o qualche filmatino su youporn senza eccessiva fatica. Certo la chirurgia estetica non manca, ma dato il contesto e non trattandosi di una teen si può forse biasimare?
Depositato l’obolo sul tavolino (li vuol solo vedere, non li accetta sino a prestazione conclusa benché non mi faccia problemi a porgerglieli), m’invita a sistemare il mio articolo con un giretto al bagno. Detto fatto, mi fa poi distendere sul letto per un BBJ. Nulla d’esagerato, intendiamoci, ma fatto con tutti i sacri crismi: inizio lento, mano quasi nulla, elevata salivazione (tranquilli, niente sputacchiere in giro). Nel chiederle se posso carezzarla, mi si sovrappone a 69 senza batter ciglio. Benché me lo conceda senza problemi, preferisco evitare il DATY in quanto noto che il secondo canale è già stato lubrificato (l’olietto Durex è in bella mostra, non serve un genio per capire come si è preparata mentre io ero in bagno). La tocco abbondantemente sul grilletto, cosa che gradisce dimenandosi senza eccessi, ma nel suo movimento percepisce che voglia penetrarla con le dita e ha come uno scatto. Preciso che non era nelle mie intenzioni farle una visita ginecologica, ma è chiaro che da parte mia qualcosa s’è rotto.
Tempo 5 minuti, si alza, calza il palloncino e m’invita a prendere R1 in temperatura 90°. Comincio a giocare con seni mentre le stringo i fianchi senza eccedere. Qui, altra nota dolente, posiziona il tallone d’un piede ad incastro col mio ginocchio, impedendomi movimenti liberi. Spingo, sì, ma ho il freno a mano tirato. La cosa alla lunga diventa quasi dolorosa sul femore, se nonché mi distrae agevolandolo in R2. Lì va già meglio, ed è quasi costretta a “mollare la presa” per non sentire più dolore, ma quando s’accorge che non sono proprio da due colpetti e via, mi fa uscire proponendomi un COB.
Parrebbe quasi una fregatura, ma a quel punto il mio obiettivo è solo finalizzare e rivolgere la testa al weekend. Espleta il compitino discretamente, lasciandomi un po’ più di margine di libertà e facendosi guidare dai miei desideri (“tocca qui, fa così, gioca qui, ciuccia lì…”), ma è un finale che non compensa un’esperienza in chiaroscuro.
Sistemato con un secondo giro nei luoghi di decenza, infatti, inforco l’uscita senza quella specie di “benessere” che di recente avevo individuato in soggetti più meritevoli.

In sintesi, per chiudere, è sicuramente una buona svuotata, e nei preliminari si distingue egregiamente benché con tutte le limitazioni del caso. Difficile però, ma proprio difficile, che ci torni

Offline vergat

Cari avventurieri, scrivo poco non frequento troppe girl, leggo ognitanto le vostre rece e vado sempre dalla solita, ma oggi....

Giornata di troppo routin e dalla voglia di altri odori mi intriga l'annuncio di tale:
http://escortslam.com/Girl-Milano-BBK13041.php
tradendo anche la mia adorata " Angelica F."(forse ben mi sta, mi tratta bene sia per tempo che economicamente) decido di lanciarmi;
telefono .. risponde: Sii(dolcissima, disponibile ecc.),mi da la via, tutto entusiasta arrivo parcheggio in un garage dove fanno le revisioni, salgo I° piano... Bella come da foto precisa è lei,se la vedi per strada ti giri cavolo se ti giri,non troppo giovane sui 35 alta 178... sempre gentile 2V sul tavolino,Location pulitissima, faccio toilettatura ,entro in stanza........
Sdraiati! mi dice, praticamente con in mano gia il cappuccio(sti cazz), provo conversazione inesistente anzi provando il DATY si scansa e mi dice che se lo fa con tutti a sera non ci arriva...(putt..).
Comincia un BBJ, valido ma il mio pensiero era gia crollato, e guardavo sto treno siberiano lanciato a tutta velocita' per arrivare a destinazione, con un po di incazzatura... Amanda... Ariston ti dovresti pubblicare il frigo per eccellenza.
Scusate, sono sempre accondiscendente ma stavolta; concludendo, con un silenzio gelato e in sottofondo la TV sulla telenovela di canale 5, zero mugugnii da parte sua , almeno fingi e che cazz... tutta impegnata a concludere,dopo il DATY mi salta sopra a "spegnifiaccola di spalle", scende e lubrificandosela oltre che accennare al fastidio per le dimensioni, manco fossi Rocco anche se mi difendo, si mette alla peco... e io dico che fa??????? Dai ti aspetto... dopo un altro attimo, ho capito che si girava se stava per venire, si mette a gambe in su nenche tanto aperte e prima RAI1 e sempre quando rischiava .. RAI2 .. DECIDO DI CONCLUDERE E VAFF..

Tanto vi devo, io dico non te la ordinato il medico, e non siamo dei bancomat.
Io sono stra viziato con la solita che oltre che figa c'è una certa conversazione, non dico che alla prima ti devi trovare di lusso anche se è proprio la prima che conta io con l' Angelica, sara stato "Amore al primo colpo" ma anche lei quando vado ci sto 3 quarti d'ora la bacio dappert.. e anche lei nn scherza.
Morale NEGATIVISSIMO. Ciao Vergat.

Offline mago80

ciao mi spiace della tua esperienza negativa...... eterno prego voler spostare e unire la rece .... questa Amanda è la stessa che aveve già recensito io molto negativamente qualche mese fa'..... quando negli annunci si pubblicizzava come Sabrina.. e riceveva davanti alla stazione di Affori.
cosi unendo le rece altri colleghi non rischiano di regalare soldi a questa furbetta....... che nome si inventerà tra 1 mese?????????????????

Offline solofelice

La signora si approfitta del fisico notevole che sfoggia in foto per accalappiare con moine e frasi gentili al telefono.

http://www.rosa-rossa.com/annunci/girls/milano/amanda-girls-accompagnatrice--MTMwNDEtZGFmODVm.html

Poi ti riceve in ciabatte e tuta dicendoti che si prepara subito per te ma non appena allunghi il compenso,che chiaramente esige di avere prima, si trasforma in una arpia scorbutica mettendo in pratica tutte le mosse possibili per farti passare la voglia e rimangiarsi tutto quanto concordato.

P.S. per favore non spostate in FAKE FREGATURE dove purtroppo ho visto ora è già ampiamente presente. Meglio lasciare qui per dare visibilità ai colleghi (vecchi e nuovi)

Attenzione che ha anche altri nomi e telefoni su altri siti ma sempre con le sue foto.

Offline hotrevolver7

Signori buogiorno oggi inserisco la mia prima recensione come biglietto da visita...perdonate se qualcuno non dovesse trovara soddisfacente provvederò a modificarla.!! allora per le amanti delle milf posso dire di aver timbrato AMANDA RR Milano.

http://www.rosarossa.com/annunci/girls/italia/amanda-girls-accompagnatrice--MTMwNDEtZGFmODVm.html

la chiamo circa un paio di settimane fa per incontrarci ci accordiamo sul prezzo ( 2VU per mezz'ora ) che poi alla fine sono stati 40 / 45 minuti...comunque raggiungo l'abitazione che si trova in zona corvetto/brenta piu' precisamente in via oglio...
dunque, parcheggio facile e comodo trovo il condominio e mi fa salire...
entro dentro e mi accoglie con un super top aderente e un perizomino da far girare la testa...! 2 chiacchiere, le chiedo di poter usare il bagno e nessun problema (casa e bagno puliti e ordinati) appena finito rientro in camera e mi chiede i 2VU in anticipo e ci accordiamo sul dafarsi...
BBJ SCOPERTO /RAI 1/ DATY e 69.
quindi passiamo sul lettone dove la bella milf da una lucidata di sicurezza al mio fratellino con una salvietta umida usa e getta e comincia a operare (molto lentamente e solo a tratti uso della mano) cosa un pò irritante per come piace a me!!! poi la giro e facciamo un bel 69 dove lei inizia a lasciarsi andare e dopo poco inizia a fare sempre più pressione contro la mia faccia (era chiaro che non sdegnava) dopodiche totalmente ingrifato la metto a missionaria e inizio a darci dentro pastrugnando quelle belle tette ( rifatte ma piacevli) e e baciarle il collo (la fa uscire di testa secondo me) si agitava tutta eera chiaro le piacesse.. ci divertiamo per altri 25 / 30 minuti provando varie posizioni e mosse dove lei non si tira indietro e concludo..
vado in bagno mi rivesto poi due chiacchiere un saluto e ciao ciao alla prossima..!!!

per me il voto è 7!! prezzo un pò altino però tutto sommato ci può stare.
spero di esservi stato utile (ricordate che è la prima recensione se avete consigli o direttive fatemi sapere)
ciao e asta le brugna siempre

Offline hotrevolver7

Che dire.. Ho letto molte recensioni negative e senza dubbio non e' troppo professionale pero' e' anche vero che per 2 volte nell arci di 3 / 4 mesi mi sono trovato bene.. Sara' anche che sono giovane..sara' che l' ho beccata nei momenti buoni magari ripasso!!

Offline Lexi84

CITTA DELL'INCONTRO: MILANO, V. OGLIO
NOME INSERZIONISTA: AMANDA
NAZIONALITA': ITALIANA
ETA': 40
SERVIZI OFFERTI: BBJ/ANAL
RATE DI PARTENZA: 100 (½ h)
RATE CONCORDATO: 100 (½ h)
DESCRIZIONE FISICA: milf longilinea un po' inflaccidita, nessun ritocco
REPERIBILITA' immediata, ma poi era impegnata
SOCIAL TIME: stretto necessario, non c’è stata la giusta sintonia
PAGELLA: Fisico 6/Sex 6/Social time 6


http://www.rosarossa.com/annunci/girls/milano/amanda-girls-accompagnatrice--MTMwNDEtZGFmODVm.html


LA MIA ESPERIENZA

Infrango la regola aurea del mio personale puntercodice - “Mai con le italiane” - e mi ritrovo davanti al palazzo di questa specie di dark lady, che testardamente, alla fine di una riflessione durata quasi tutta la mattinata, decido di andare a visitare, per il gusto di chiavarmi la milf con la faccia da porca e la fisicata da troia, assolutamente inedito nel mio repertorio di turpi disegni di appagamento sessuale dietro compenso. Quando al telefono mi dice che è completa, che anal lo fa, cade l’ultima riserva. Non vedo l’ora di andare lì a devastare quel culo a mandolino provocatoriamente esibito nelle foto e che sembrerebbe ben conservato.

Il palazzo è un caseggiato enorme che, a dispetto dei suoi 50-60 appartamenti, è avvolto da una surreale calma piatta. Sono le dodici di mattina, non fa freddo, ma un fastidiosa scarnebbia ti entra nelle ossa con l'umido di questa milano nebbiosa: se non fosse per qualche auto che di tanto in tanto attraversa la via, l’effetto western sarebbe servito. Richiamo la baldracca e la trovo indaffarata a ciucciare il cazzo di un altro. Mi chiede se posso aspettare una decina di minuti. Acconsento e, complice una sopraggiunta telefonata di lavoro, di minuti ne passano venti abbondanti. La risquillo e mi prendo un elegante accenno di cazziatone: “… Pensavo fossi sparito … ti ho anche mandato un sms!” – “Hai ragione, scusami … sono stato imp … una telefonata di lav … vabbè, dove devo salire”?

Entro nel suo appartamentino, signorile e ben arredato, che sono le dodici e mezza. Lei è come me l’aspettavo, abbigliata con un kimoncino di seta nero che morbidamente disegna la sua silhoutte, faccia da Befana troia incorniciata da caschetto troppo nero per essere naturale. Peccato per le pantofole ai piedi. E’ veneta di Padova, dice, ma milanese d’adozione. Ha un portamento altezzoso, probabilmente un passato alto borghese alle spalle, il sopracciglio perennemente inarcato all’insù mentre ti squadra dalla testa ai piedi.

E’ una sua tattica per intimidire e imbrigliare la volontà di chi le sta di fronte? E’ un residuo attitudinale che tradisce i suoi trascorsi da mistress (ipotesi mia)? Non so, ma con me ottiene l’effetto contrario, i suoi sguardi, non saprei se di riprovazione o di disgusto, acuiscono lo spirito di revenge che non so perché ha fatto da detonatore inconscio e mi ha portato da questa succhiacazzi altezzosa: non sto più nella pelle, ancora qualche minuto e le farò passare la voglia di esibire sconciamente il culo su Internet.
Non vorrei fare digressioni di sociologia da strapazzo, ma sono cresciuto per strada in mezzo al proletariato urbano di una grande città meridionale: qualcosa c’azzeccherà con l’insensato progetto di inculare una troia stagionata, solo perché identifico in lei - chissà perchè - una certa borghesia bene, un certo mondo ricco di famiglia, tutto vizi privati e pubbliche virtù.

Gli eventi, ahimè, evolvono però in maniera leggermente diversa. La tipa ha una naturale propensione al predominio e mi impone le sue regole e il suo menù da Mc Donald’s. Il clima dell’incontro in un batter d’occhio vira verso temperature glaciali, verso l’esecuzione silente del compitino: un pompino arido, privo di magnetismo, che azzera le premesse e tutte le mie fantasticherie da pertertito.
E così, quando si tratta di darle la meritata lezione sui peccati di Sodoma, me la inculo, certo, ma senza quella risonanza emotiva che fa vibrare lo scroto e le tempie. E’ un’inculata meccanica, senza testa, senza palle, che fatalmente sfora i tempi: dopo un quarto d’ora alla pecorina l’olio lubrificante è bell’eccheandato e la tizia inizia a rimbrottarmi, perché non mi decido a concludere e le sto facendo male. Provo ad accelerare, sbatacchiandola come un canovaccio pieno di briciole, mentre lei si sgola: “Vieni! Vieni! Dai … mmmrrr … mmmrrr…”. Ce la sto mettendo tutta, ma sento solo una vampata di calore sul prepuzio, lo scroto sembra cadavere.

La tizia perde l’aplomb da dark lady. Si sfila via, lasciandomi a manico scoperto, e il rimbrotto diventa ramanzina risentita: “Ma insomma, proprio qui dovevi venire stracarico di Viagra!! Almeno dimmelo che ci metto più olio …” e via dicendo. Provo a giustificarmi, il Viagra non so neanche com’è fatto, in genere duro qualche minuto. Ma lei continuando a imprecare bruscamente mi strappa il condom - e anche qualche pelo – poi ne srotola un altro nuovo di zecca: “Vieni … vediamo se riesci a concludere, sennò …” e finisce la frase scrollando il mento: “Ti arrangi …” ma non sono sicuro che parlasse con me.

Sì perché in tutto questo il mio cazzo, che, come ormai ritengo di poter dire con certezza scientifica, procede per una imperscrutabile strada tutta sua, non ha dato alcun segno di cedimento. Sembra averla presa di mira questa qui, sembra che ormai sia un affare tra loro. Ma ormai i giochi sono fatti: lei lo prende in mano, sempre più stizzita, e, comodamente seduta a bordo letto, mentre a me impone di stare in piedi, in una manciata di minuti lo sfinisce aiutandosi di tanto in tanto con la bocca. Sospira soddisfatta la troia e canticchiando si chiude in bagno a raffreddare il buco del culo.

In conclusione:
farsi pistonare il culo per più di quindici minuti spazientirebbe qualunque baldracca, anche la più scafata. Ciò non toglie prenderlo in culo non è proprio nell’indole della dark lady. La vedrei meglio con uno strapon a ranghi invertiti;
è stata un’esperienza sui generis che sul momento mi ha mortificato, ma ripensandoci, nel bene e nel male mi ha anche lasciato qualche ricordo interessante.

Ma la verità inconfessabile è che la tizia non mi è piaciuta affatto, neanche fisicamente. Quel culo, che tanto mi aveva turbato, alla prova dei fatti si è rivelato una mezza delusione: leggermente inflaccidito, traforato da un antro sbrecciato, poco attraente, poco disposto a concedere il passaggio, il culo di una cinquantenne, insomma. Questa credo sia la vera ragione per cui lo scroto si è irrigidito diventando insensibile a sollecitazioni sulla carta esiziali.

Buone trombate..
Saluti
Lexi

Offline lodiprimopiano

la tizia mi aveva intrigato.
letta questa rece e altre su altro 3d...passo.
peccato perche' era italiana e buona come eta' (simile alla mia).

grazie per la rece

avanti un altra

Offline godi76

Gran bella rece.....
Complementi, le hai fato abbassare la cresta

Offline voinaymir

Non so, ma quando ho trovato Amanda (aka Sonia, aka Sabrina...) tra i "fake" ho avuto quasi un sussulto. Prima di intervenire ho controllato con il numero che avevo in agenda (index  IDX951d3063b727630490d565c289e72505 Cerca Index) e da molti indizi (origini reggiane, foto, la tuta d'ordinanza...) mi pare che si tratti proprio di lei. Io ho avuto una sola esperienza con lei in tempi precedenti alla mia prima parentesi di attività su questo forum e devo dire che non la posso onestamente ricordare come un "missile". Perché lei è davvero di bella presenza per i suoi 45 anni (e su questo concordano tutti, no?) e nella versione base delle sue prestazioni garantisce quello che preventivamente ha concordato (kiss, bbj più che buono, rai 1 e rai 2... daty non lo chiesi all'epoca). Aggiungo che ero riuscito ad avere anche un buon social time. Sono il primo che apprezza nelle dispensatrici di piacere erotico la c.d. partecipazione; ma in caso contrario, quando la partecipazione latita, esigo che vengano rispettati i patti stabiliti. E nel caso di "Amanda" non sono stato deluso.

 



XHTML -- RSS -- WAP2 -- SITEMAP