GNOCCAFORUM.biz

Seguici su Twitter
Motore Ricerca Escort


NubileFilms NubileFilms
Porno Realta Virtuale Amateur
Porno Realta Virtuale Love The Game
gnocca forum telegram

Orientali in città  (Letto 2584 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore visualizzano questo topic.

Offline Schiappa

Orientali in città
   2015 Maggio 26, 20:58:44 pm
Dopo diversi viaggi in terra d'oriente, il desiderio di una patatina con gli occhi a mandorla torna a farsi sentire. Non è la ricerca di una prestazione low cost, ma proprio il piacere che danno le fanciulle orientali con il loro temperamento, cosa che una velina est europea o una energetica sudamericana non sanno offrire.
Torno al punto: chi ha avuto il piacere di accompagnarsi ad una fanciulla di mestiere nella patria d'origine, difficilmente troverà il corrispettivo in zona o, perlomeno, io non sono riuscito a trovarlo.
Un paio di mesi fa ricordo una sera di aver girato tre appartamenti prima di desistere, ora vi racconto quanto accaduto solo pochi giorni fa.

Capitolo 1 - Prologo

NOME :sconosciuto
RIFERIMENTO INTERNET:
CITTA' : Parma (zona Firenze)
NAZIONALITA': Cinese
ETA': 20
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: nessuna
SERVIZI OFFERTI (vedi DIZIONARIO): Tutti
SERVIZI USUFRUITI:nessuno
COMPENSO RICHIESTO: 60 per servizio completo, anche rai2
COMPENSO CONCORDATO: zero
DURATA DELL'INCONTRO: fuori in sessanta secondi (cit.)
DESCRIZIONE FISICA: donna sulla cinquantina, rotondetta, pettoruta, truccata in modo assurdo.
ATTITUDINE: presumibilmente disponibile
REPERIBILITA': buona
PRESENZA DI BARRIERE ARCHITETTONICHE: nessuna
INDEX:
IDXd90451fedd29fa63cce75b9752543a4a Cerca Index

Come dicevo alla ricerca di una fanciulla orientale scartabello un po' di annunci, faccio quanlche telefonata e, in base alla voce al telefono e ai servizi offerti, stavo cercando massaggio + servizio completo, contatto la fanciulla in questione e contratto il da farsi.
La voce è giovanile anche se non giovanissima, ma va bene, sa cosa offre e cosa chiede. Decido di tentare e vado.
Arrivato sul luogo, facilissimo da raggiungere, mi apre la porta una figura in penombra, nulla di strano per un punter, e una volta entrato mi trovo davanti la versione in miniatura (cinese) di Moira Orfei: età avanzata, pettoruta, truccatissima tipo caricaturale e sicuramente non attraente.
Mi scuso, giro i tacchi e me ne vado. Lei tenta di trattenermi dicendo "io blava blava blava", ma senza sortire effetto.
Tempo trenta secondi mi chiama un numero sconosciuto: è la maitresse che mi chiede spiegazioni.
Rapidamente spiego che la signora non era di mio gradimento, allora mi propone un incontro subito dopo in zona v.le Piacenza con una ragazza che sicuramente incontrerà le mie richieste.

Capitolo 2 - Epilogo

NOME : Mia Mia
RIFERIMENTO INTERNET: non disponibile (forse cercando si...)
CITTA' : Parma (lat. v.le Piacenza)
NAZIONALITA': Cinese
ETA': 23-25
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: non applicabile
SERVIZI OFFERTI (vedi DIZIONARIO): Tutti
SERVIZI USUFRUITI: massaggio, BBJ, rai 1 multip.
COMPENSO RICHIESTO: 60
COMPENSO CONCORDATO: 60
DURATA DELL'INCONTRO: il necessario, sono uscito al termine di tutto, nessuna scadenza imposta
DESCRIZIONE FISICA: ragazza giovane, minuta, seno piccolo, capelli lunghi
ATTITUDINE: disponibile ma incerta
REPERIBILITA': buona
PRESENZA DI BARRIERE ARCHITETTONICHE: tre scalini
INDEX: IDX190731309d324f6adbbc2a04fda660d5 Cerca Index

Superato il primo triste incontro mi dirigo al secondo.
L'appartamento è al piano rialzato di un grande palazzo, at attendermi c'è Lin, la padrona di casa, la quale mi presenta la giovane Mia Mia.
Come alcuni di voi sapranno Lin è una presenza nota in città e collabora o gestisce, ignoro il rapporto, diverse girls.
Entro nella casa, un bilocale, e in zona giorno vedo una sorta di tenda indiana, dove sosta Lin, curioso.
L'odore di cucina è pesante, las tanza disordinata e la tenda la fa sembrare zeppa di roba.
Passo nella zona notte con Mia Mia.
Stanza in penompra, umida e con evidenti segni eodore di muffa: andiamo male.
La ragazza è di aspetto piacente, sicuramente giovane e arrivata di recente, infatti parla pochissimo l'italiano, ma riusciamo ad intenderci, anzi, riesco pure ad instaurare una certa confidenza che lei apprezza sicuramente, mettendola a suo agio.
Minuta, una prima di seno con due capezzoli lunghi e sporgenti come mi è già capitato di vedere in altre cinesi. Fondoschiema piccolo e sodo.
Passaggio in bagno con lavaggio profondo eseguito da lei, sia per l'attrezzo che per l'arriere: scrupolosa.
Torniamo in camera dove parte con un massaggio di scarsa fattura, passiamo quindi all'opera con un bbj molto leggero, troppo, e rai 1 multi position.
Sarà la stanza, sarà lei, ma la ragazza suda parecchio, fortunatamente è pulita e profumanta, ma al tatto non è piacevole. Buone le labbra e il bacio che concede volentieri, lingua compresa.
Provo a passare a pecos, ma la ragazza non gradisce, anzi, è disposta a concedermi rai 2 senza alcuna lubrificazione.
Non me la sento di approfittarne così, provo quindi a farle apprezzare ua pecos ma dopo un paio di stantuffi prega di interrompere, mentre mi chiede chiaramente la mission, che al contrario gode molto.
La accontento e dopo averla fatta felice, capitolo.
Pulizia di rito e vestizione.
Me ne vado non particolarmente soddifatto: l'ambiente e le circostanze sono evidentemente una forzatura e mi dispiace di non aver dato buca anche per il secondo incontro, anche se tecnicamente è ben riuscito.
Nota di colore: Mia Mia canta molto bene, infatti dopo il rapporto si va a sciacquare in bagno candando canzoni del suo paese.

Morale: purtroppo i servizi delle orientali in città sono indirizzati esclusivamente verso un basso prezzo, peccato.
IMHO un servizio di buona qualità, location, bellezza delle girls, un minimo di verosimiglianza negli annunci, avrebbe un buon seguito, non per tutti ma una nutrita nicchia sicuramente.
Chi sa, parli!

Offline Schiappa

Re:Orientali in città
   2015 Maggio 26, 22:12:24 pm
Capitolo 1 - Prologo

NOME :sconosciuto
RIFERIMENTO INTERNET: uno dei tanti su BI
CITTA' : Parma (zona Firenze)
NAZIONALITA': Cinese
ETA': 20
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: nessuna
SERVIZI OFFERTI (vedi DIZIONARIO): Tutti
SERVIZI USUFRUITI:nessuno
COMPENSO RICHIESTO: 60 per servizio completo, anche rai2
COMPENSO CONCORDATO: zero
DURATA DELL'INCONTRO: fuori in sessanta secondi (cit.)
DESCRIZIONE FISICA: donna sulla cinquantina, rotondetta, pettoruta, truccata in modo assurdo.
ATTITUDINE: presumibilmente disponibile
REPERIBILITA': buona
PRESENZA DI BARRIERE ARCHITETTONICHE: nessuna
INDEX: IDXd90451fedd29fa63cce75b9752543a4a Cerca Index

Come dicevo alla ricerca di una fanciulla orientale scartabello un po' di annunci, faccio quanlche telefonata e, in base alla voce al telefono e ai servizi offerti, stavo cercando massaggio + servizio completo, contatto la fanciulla in questione e contratto il da farsi.
La voce è giovanile anche se non giovanissima, ma va bene, sa cosa offre e cosa chiede. Decido di tentare e vado.
Arrivato sul luogo, facilissimo da raggiungere, mi apre la porta una figura in penombra, nulla di strano per un punter, e una volta entrato mi trovo davanti la versione in miniatura (cinese) di Moira Orfei: età avanzata, pettoruta, truccatissima tipo caricaturale e sicuramente non attraente.
Mi scuso, giro i tacchi e me ne vado. Lei tenta di trattenermi dicendo "io blava blava blava", ma senza sortire effetto.
Tempo trenta secondi mi chiama un numero sconosciuto: è la maitresse che mi chiede spiegazioni.
Rapidamente spiego che la signora non era di mio gradimento, allora mi propone un incontro subito dopo in zona v.le Piacenza con una ragazza che sicuramente incontrerà le mie richieste.

Capitolo 2 - Epilogo

NOME : Mia Mia
RIFERIMENTO INTERNET: non disponibile (forse cercando si...)
CITTA' : Parma (lat. v.le Piacenza)
NAZIONALITA': Cinese
ETA': 23-25
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: non applicabile
SERVIZI OFFERTI (vedi DIZIONARIO): Tutti
SERVIZI USUFRUITI: massaggio, BBJ, rai 1 multip.
COMPENSO RICHIESTO: 60
COMPENSO CONCORDATO: 60
DURATA DELL'INCONTRO: il necessario, sono uscito al termine di tutto, nessuna scadenza imposta
DESCRIZIONE FISICA: ragazza giovane, minuta, seno piccolo, capelli lunghi
ATTITUDINE: disponibile ma incerta
REPERIBILITA': buona
PRESENZA DI BARRIERE ARCHITETTONICHE: tre scalini
INDEX: IDX190731309d324f6adbbc2a04fda660d5 Cerca Index

Superato il primo triste incontro mi dirigo al secondo.
L'appartamento è al piano rialzato di un grande palazzo, at attendermi c'è Lin, la padrona di casa, la quale mi presenta la giovane Mia Mia.
Come alcuni di voi sapranno Lin è una presenza nota in città e collabora o gestisce, ignoro il rapporto, diverse girls.
Entro nella casa, un bilocale, e in zona giorno vedo una sorta di tenda indiana, dove sosta Lin, curioso.
L'odore di cucina è pesante, las tanza disordinata e la tenda la fa sembrare zeppa di roba.
Passo nella zona notte con Mia Mia.
Stanza in penompra, umida e con evidenti segni eodore di muffa: andiamo male.
La ragazza è di aspetto piacente, sicuramente giovane e arrivata di recente, infatti parla pochissimo l'italiano, ma riusciamo ad intenderci, anzi, riesco pure ad instaurare una certa confidenza che lei apprezza sicuramente, mettendola a suo agio.
Minuta, una prima di seno con due capezzoli lunghi e sporgenti come mi è già capitato di vedere in altre cinesi. Fondoschiema piccolo e sodo.
Passaggio in bagno con lavaggio profondo eseguito da lei, sia per l'attrezzo che per l'arriere: scrupolosa.
Torniamo in camera dove parte con un massaggio di scarsa fattura, passiamo quindi all'opera con un bbj molto leggero, troppo, e rai 1 multi position.
Sarà la stanza, sarà lei, ma la ragazza suda parecchio, fortunatamente è pulita e profumanta, ma al tatto non è piacevole. Buone le labbra e il bacio che concede volentieri, lingua compresa.
Provo a passare a pecos, ma la ragazza non gradisce, anzi, è disposta a concedermi rai 2 senza alcuna lubrificazione.
Non me la sento di approfittarne così, provo quindi a farle apprezzare ua pecos ma dopo un paio di stantuffi prega di interrompere, mentre mi chiede chiaramente la mission, che al contrario gode molto.
La accontento e dopo averla fatta felice, capitolo.
Pulizia di rito e vestizione.
Me ne vado non particolarmente soddifatto: l'ambiente e le circostanze sono evidentemente una forzatura e mi dispiace di non aver dato buca anche per il secondo incontro, anche se tecnicamente è ben riuscito.
Nota di colore: Mia Mia canta molto bene, infatti dopo il rapporto si va a sciacquare in bagno candando canzoni del suo paese.

Morale: purtroppo i servizi delle orientali in città sono indirizzati esclusivamente verso un basso prezzo, peccato.
IMHO un servizio di buona qualità, location, bellezza delle girls, un minimo di verosimiglianza negli annunci, avrebbe un buon seguito, non per tutti ma una nutrita nicchia sicuramente.
Chi sa, parli!

 




Contattaci a questo indirizzo email: admin@gnoccaforum.biz



XHTML -- RSS -- WAP2 -- SITEMAP