GNOCCAFORUM.biz

Seguici su Twitter
Motore Ricerca Escort


NobiliSeduzioni annunci trans escort
Annunci trans Nobili Seduzioni
Annunci escort ItaliaGuardami

Rasta girl –  (Letto 19462 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline piuvana

Rasta girl –
   2015 Giugno 23, 13:44:15 pm
ANNUNCIO SU BI: cercare Rasta girl, annuncio del 22 giugno
ANNUNCIO FREE (stessa foto): Guarda il profilo della escort
INDEX: IDX8c69bfe6188700ca4f919aa759adc1be Cerca Index
INDIRIZZO: via Giuseppe Cottolengo, lato pari quasi porta pila

Ero in dubbio se scrivere qui o in sezione INFO, non trattandosi di rece vera e propria, e se scrivere o meno, ma ho pensato che almeno rimane l' INDEX .
Mi è successo quanto segue.

Vedo l'annuncio e chiamo, risposta rapida e molto cordiale, ci acordiamo per l'incontro. Chiamata davanti al portone mi risponde chiedendo un minuto perché deve uscire dalla doccia (ma 1 minuto prima il cell era occupato); attendo e dopo 4 minuti esce un molosso fulvo con attaccato al guinzaglio un trentino sfatto che mi lancia una rapida occhiata e armeggia con il cellulare. Lo guardo e decido di soprassedere.

Ora, mi rimarrà sempre un monte di dubbi: sarà stato il garganzato? Magari no ed è uscito solo per pisciare fuffi ed era solo tanto stanco perché fa i turni. Magari sì e voleva controllare che non fossi andrei chikatilo, poi se ne sarebbe stato fuori senza rientrare. Magari sì e poi tornava su per provare a taglieggiarmi. CENSORED!!!
PEr quello che vale, al telefono conferma di avere i rasta e offre per mezz'ora RAI1/RAI2, BJ/BBJ senza CIM, FK a VU.

Se qualcuno è più curioso di me ci farà sapere.

Offline ilparacadutista


secondo me hai fatto bene ad andartene..il sesto senso ci becca quasi sempre...

poi vista la zona...

Offline ziotom

Stavo per scrivere anche io, mi hai bruciato sul tempo!

Premesso che io credo poco al caso, è capitata la stessa cosa anche a me.

Arrivo all'indirizzo indicato e dal portone esce il tipo con il cane.....Come te sono andato via, seguendo quella vocina interiore che mi diceva di evitare guai.
Peccato perchè al telefono la tipa pare proprio gentile e poco prof, CENSORED!!!!!!

Offline ilparacadutista


ora la rasta girl leggerà le rece e farà stare il garganzato direttamente in casa ahaha

Offline piuvana



ora la rasta girl leggerà le rece e farà stare il garganzato direttamente in casa ahaha



guarda sono tentato di chiamarla per darle la dritta, se no quando la vede una VU

Offline ziotom

Può anche essere, ma meglio avvisare: al limite, c'è qualcuno più coraggioso o maggiormente amante del rischio rispetto a me, se non altro sa che può incappare nel tossico con cane e va già preparato.

Offline ilparacadutista


mi sa che la ragazza è semplicemente una mezza squatter che tra un rave e una puntatina all'askatasuna ha bisogno di arrotondare.

che due cervelli "fini" come loro possano pensare a qualche strategia per derubare i clienti la vedo dura

Offline sydbarrett

E tutti voi avete battuto sul tempo me!... :)
Anche se a me è andata un po diversamente: la contatto, gentile, conferma rate e servigi e di avere i rasta come in foto. Ci accordiamo per l'ora, arrivo in leggero anticipo e allora approfitto per fare 2 passi nei dintorni, mi piace molto il quartiere più multietnico di Torino. Però nel mio girovagare tra le viuzze noto che ci sono più personaggi "strani" del solito, più capannelli di persone agli angoli delle vie rispetto al solito... boh, sarà l'ora in cui sono arrivato che è particolarmente gradita per stare in strada evidentemente.
Comunque richiamo la rasta-girl e le dico che sono arrivato, ma che ci sono un uomo, una donna ed un bimbo che chiacchierano sul portone di casa, e quindi non posso salire, aspetto che se ne vadano; lei mi dice ok. Infatti in 5 minuti vanno via, richiamo, mi apre e inizio la lunga scalata a piedi. Giunto in prossimità dell'arrivo, devastato dalla stanchezza come Fantozzi alla Coppa Cobram, scorgo la porta aperta e mi infilo: è in bagno che si sta legando i rasta; esce e siccome è buio e non riesco a chiudere a chiudere bene la porta, accendo la luce premendo con prontezza l'interruttore lì vicino a me. La vedo. Mamma mia. Non ci siamo. Magrissima, pelle bianca, braccia sottili, un vestitino addosso non stirato, il viso smunto e, soprattutto, denti in pessime condizioni! Che fare? Mi sovviene un lampo di genio, chiedo un bicchier d'acqua con la scusa del fiatone, e nel frattempo guadagno tempo per studiare una via d'uscita; e per scrutarla un attimo. Torna con dell'acqua, di buona marca (:D) e bella fresca; mi disseto. Poi faccio per accomodarmi quando, all'improvviso, "oh cazzo! ho dimenticato il portafogli in macchina! Oh no! Altre mille rampe di scale!..." esclamo disperato (ovviamente tirando fuori il Nicolas Cage che è in me... ;D ;D)... "ho pagato il casello della tangenziale ed ho lasciato il portafogli sul cruscotto". "Scendo a prenderlo, 5 minuti son qui". Lei, un po dispiaciuta, dice "ma, torni?... no, se no dimmelo..." e io "ma certo! Dopo tutta questa faticaccia per le scale, ovvio che torno!" Ovviamente stavo mentendo. :D
In conclusione, io l'ho vista; non era fattibile per me. Gentile ed educata, questo assolutamente sì. Ma fisicamente e come viso proprio no.
Tanto vi dovevo.
Saluti
Syd

Offline Torele.


E tutti voi avete battuto sul tempo me!... :)
Anche se a me è andata un po diversamente: la contatto, gentile, conferma rate e servigi e di avere i rasta come in foto. Ci accordiamo per l'ora, arrivo in leggero anticipo e allora approfitto per fare 2 passi nei dintorni, mi piace molto il quartiere più multietnico di Torino. Però nel mio girovagare tra le viuzze noto che ci sono più personaggi "strani" del solito, più capannelli di persone agli angoli delle vie rispetto al solito... boh, sarà l'ora in cui sono arrivato che è particolarmente gradita per stare in strada evidentemente.
Comunque richiamo la rasta-girl e le dico che sono arrivato, ma che ci sono un uomo, una donna ed un bimbo che chiacchierano sul portone di casa, e quindi non posso salire, aspetto che se ne vadano; lei mi dice ok. Infatti in 5 minuti vanno via, richiamo, mi apre e inizio la lunga scalata a piedi. Giunto in prossimità dell'arrivo, devastato dalla stanchezza come Fantozzi alla Coppa Cobram, scorgo la porta aperta e mi infilo: è in bagno che si sta legando i rasta; esce e siccome è buio e non riesco a chiudere a chiudere bene la porta, accendo la luce premendo con prontezza l'interruttore lì vicino a me. La vedo. Mamma mia. Non ci siamo. Magrissima, pelle bianca, braccia sottili, un vestitino addosso non stirato, il viso smunto e, soprattutto, denti in pessime condizioni! Che fare? Mi sovviene un lampo di genio, chiedo un bicchier d'acqua con la scusa del fiatone, e nel frattempo guadagno tempo per studiare una via d'uscita; e per scrutarla un attimo. Torna con dell'acqua, di buona marca (:D) e bella fresca; mi disseto. Poi faccio per accomodarmi quando, all'improvviso, "oh cazzo! ho dimenticato il portafogli in macchina! Oh no! Altre mille rampe di scale!..." esclamo disperato (ovviamente tirando fuori il Nicolas Cage che è in me... ;D ;D)... "ho pagato il casello della tangenziale ed ho lasciato il portafogli sul cruscotto". "Scendo a prenderlo, 5 minuti son qui". Lei, un po dispiaciuta, dice "ma, torni?... no, se no dimmelo..." e io "ma certo! Dopo tutta questa faticaccia per le scale, ovvio che torno!" Ovviamente stavo mentendo. :D
In conclusione, io l'ho vista; non era fattibile per me. Gentile ed educata, questo assolutamente sì. Ma fisicamente e come viso proprio no.
Tanto vi dovevo.
Saluti
Syd
Ciao Syd k+ meritato , ottima dritta.

Offline cunnikiller

K+ 213, Syd. Anche agli altri.
Non tanto per lo scampato pacco, che magari non c'era. Forse ne sarebbe uscita una ciulata decente. Con tutte le precauzioni del caso, qualora qualcuno volesse rischiare.
CENSORED!!!!!!!
Quale percentuale di un'ipotetica VU sarebbe rimasta in tasca a questa ragazza e quale sarebbe invece andata al dog-sitter? Che non la userà per comprare una scatoletta di Ciappi al cane. Povera bestia, pure lui messo in mezzo.
E' un mondo difficile.

Offline sydbarrett

Grazie ragazzi.
Cunnikiller: i tuoi interventi sono sempre sensati e fanno riflettere. K+ a te!
Beh, io almeno non ho incontrato il molosso col tipo losco... :D
Probabilmente, come dice ilparacadutista, è solo una ragazza un po alternativa.
Però in questo contesto, cioè pay/cliente, secondo me, non va. Mi aspettavo una "presenza" diversa, non so come spiegare, forse più curata. Probabilmente non è portata perfare la pay. Ovviamente IMHO. E senza ovviamente avere nulla contro la cultura rasta e afro. Anzi, mentre scendevo le scale per, in senso metaforico, scappare cantavo "No, woman, no cry...!" ;D ;D ;D
;)

Offline ebatacchio


Grazie ragazzi.
Cunnikiller: i tuoi interventi sono sempre sensati e fanno riflettere. K+ a te!
Beh, io almeno non ho incontrato il molosso col tipo losco... :D
Probabilmente, come dice ilparacadutista, è solo una ragazza un po alternativa.
Però in questo contesto, cioè pay/cliente, secondo me, non va. Mi aspettavo una "presenza" diversa, non so come spiegare, forse più curata. Probabilmente non è portata perfare la pay. Ovviamente IMHO. E senza ovviamente avere nulla contro la cultura rasta e afro. Anzi, mentre scendevo le scale per, in senso metaforico, scappare cantavo "No, woman, no cry...!" ;D ;D ;D
;)


Grandissimi tutti!
peccato che non posso ancora dare karma+
Siete comunque dei miti e vi ringrazio!

Offline tom.69


K+ 213, Syd. Anche agli altri.
Non tanto per lo scampato pacco, che magari non c'era. Forse ne sarebbe uscita una ciulata decente. Con tutte le precauzioni del caso, qualora qualcuno volesse rischiare.
Può darsi che la ragazza sia mezza tossica, e quindi pure un po' disperata. Quel che mi ha fatto più male è il dover constatare che, probabilmente, anche dietro a chi ha deciso di gettar via un pezzo della sua vita (scelta discutibilissima, ma comunque strettamente personale) vi possa essere chi ne approfitta.
Quale percentuale di un'ipotetica VU sarebbe rimasta in tasca a questa ragazza e quale sarebbe invece andata al dog-sitter? Che non la userà per comprare una scatoletta di Ciappi al cane. Povera bestia, pure lui messo in mezzo.
E' un mondo difficile.


Un intervento splendido. K+ obbligato, ciao

Offline aufbau

Ciao ragazzi,
vi avevo letto dopo che la ragazza già negli annunci mi aveva incuriosito...ed alla fine mi son detto, proviamoci!
Allora riceve in via Cottolengo quasi angolo con una piazzetta/parcheggio dove ci sono gli antiquari.
Telefonato al pomeriggio, mi presento verso le 22 dopo aver cenato con un bel piatto di costine d'agnello in un ristorante turco in corso Regina.
Bellissima fauna in zona a ciondolare per strada, ma in passato ho rischiato MOLTO più in via Sammartini a Milano od in via Padova (via Arquà) sempre a Milano, quindi via Cottolengo mi sembra quasi l'Eden.
In ogni caso molto contento di esser arrivato con il 4 e non in auto.
Il palazzo è sopra il livello medio della zona, non è di ringhiera ed anzi avrebbe delle belle scale non fosse maltenuto!
In ogni caso riceve all'ultimo piano (sopra ci devono essere solo le soffitte, suppongo ovviamente abitate data la zona) e confermo che è una faticaccia, non c'è ascensore!
Entro nel portone con un tizio e mi presento direttamente al piano, infatti lei si è stupita che non avessi suonato al citofono
La tipa è una qualsiasi punkabbestia che potete trovare ad un rave party od all'Askatasuna, dice 29 anni, ma secondo me è sui 33-34 anni, molto magra, insomma magra come le ragazze punkabbestia che si vedono in giro...ed io non ne ho mai viste di grasse, poi saranno anche magre in quanto "addicted", ma io ho deciso di andare avanti.
Entro e la casa è tutta buia, completamente, la luce è data da candele su candelabri, bottiglie di birra, di vino, ecc...perchè?
Perchè le hanno tagliato la luce! :D
Come il gas!
Comunque ingresso, bagno, cucina, camera, soggiorno.
Lei riceve in soggiorno dove c'è un letto (divano?) monopiazza, credenza, tavolo con sedie e qualcos'altro che non ricordo.
La casa è pulita, il bagno è pulito e disponibile, credo che ci fosse qualcun altro in casa, probabilmente in camera da letto dove una luce, pardon, una candela, era accesa (il punkfidanzato col molosso, probabilmente sì, perchè ad un certo punto si è allontanata "a vedere il cane"...boh!).
Lei è alta sui 1,60, prima di seno ovviamente vuote, ma comunque maneggiandola non avevo la sensazione di scheletro diversamente sarei scappato!
Ovviamente ha i rasta ed è assolutamente pulita, nessun odore da nessuna parte, anche al tatto impeccabile.
La tipa è timida e si vede che lo fa per bisogno ed è alle prime armi.
E' gentilissima ed accondiscendente.
Si è iniziato con un bj senza guanto, ben fatto, con passaggio di asta e gioielli, nessuna fretta e nessun dente.
Poi smorzacandela, pecorina, missionaria e smorzacandela con conclusione.
Asseconda senza esagerare, anzi cerca di essere gfe!
Ovviamente tutto protetto e non ho pensato assolutamente a nessun cunni anche se ho annusato ed era ok.
Lei bacerebbe anche con la lingua che ha più volte tentato di infilare, ma non mi son fidato e mi son limitato a bacini a stampo, anche perchè la lingua mi sembrava asciutta...alito un po' da fumatrice.
Nessunissima fretta ed anzi essendo io già di mio lungo a venire ed in più avendo bevuto qualcosa ancora più lungo, si è visto proprio che ad un certo punto se ne è fatta una ragione ed ha cominciato ad approfittarne e godere anche lei, altre mestieranti avrebbero fatto il diavolo a quattro.
Ha avuto un'incertezza quando dal bj siamo passati alle danze sul condom, mi si è messa a cavallo sul fratellino e poi me l'ha domandato, ma mi sarò sbagliato certamente io.
Concluso, siamo rimasti un po' uno sopra l'altro (lei delusa, ma io mi sono impegnato a venire perchè conoscendomi avevo paura di non venire affatto o di venire a babbo morto).
Pulizie finali anche in bagno con scambio di quattro chiacchiere, mi ha offerto l'acqua (in bottiglia di marca come detto da altro collega, ma garantitomi da lei di rubinetto :D).
Alla fine rivestitomi le offro VU senza nessuna richiesta da parte sua, in realtà il rate da lei richiesto era VU-10, ma mi ha fatto un po' pena, avevo anche i due da 20 pronti...
Saluti e via nella notte.

Io di certo non ci tornerò (poi mai dire mai!), ma volevo provare l'esperienZa di trombare a Porta Palazzo con una anarco-squatter-punkabbestia Con le treccine rasta, sfizio che ora mi son tolto.
Esperienza onestissima.



Offline wlabrigna


E tutti voi avete battuto sul tempo me!... :)
Anche se a me è andata un po diversamente: la contatto, gentile, conferma rate e servigi e di avere i rasta come in foto. Ci accordiamo per l'ora, arrivo in leggero anticipo e allora approfitto per fare 2 passi nei dintorni, mi piace molto il quartiere più multietnico di Torino. Però nel mio girovagare tra le viuzze noto che ci sono più personaggi "strani" del solito, più capannelli di persone agli angoli delle vie rispetto al solito... boh, sarà l'ora in cui sono arrivato che è particolarmente gradita per stare in strada evidentemente.
Comunque richiamo la rasta-girl e le dico che sono arrivato, ma che ci sono un uomo, una donna ed un bimbo che chiacchierano sul portone di casa, e quindi non posso salire, aspetto che se ne vadano; lei mi dice ok. Infatti in 5 minuti vanno via, richiamo, mi apre e inizio la lunga scalata a piedi. Giunto in prossimità dell'arrivo, devastato dalla stanchezza come Fantozzi alla Coppa Cobram, scorgo la porta aperta e mi infilo: è in bagno che si sta legando i rasta; esce e siccome è buio e non riesco a chiudere a chiudere bene la porta, accendo la luce premendo con prontezza l'interruttore lì vicino a me. La vedo. Mamma mia. Non ci siamo. Magrissima, pelle bianca, braccia sottili, un vestitino addosso non stirato, il viso smunto e, soprattutto, denti in pessime condizioni! Che fare? Mi sovviene un lampo di genio, chiedo un bicchier d'acqua con la scusa del fiatone, e nel frattempo guadagno tempo per studiare una via d'uscita; e per scrutarla un attimo. Torna con dell'acqua, di buona marca (:D) e bella fresca; mi disseto. Poi faccio per accomodarmi quando, all'improvviso, "oh cazzo! ho dimenticato il portafogli in macchina! Oh no! Altre mille rampe di scale!..." esclamo disperato (ovviamente tirando fuori il Nicolas Cage che è in me... ;D ;D)... "ho pagato il casello della tangenziale ed ho lasciato il portafogli sul cruscotto". "Scendo a prenderlo, 5 minuti son qui". Lei, un po dispiaciuta, dice "ma, torni?... no, se no dimmelo..." e io "ma certo! Dopo tutta questa faticaccia per le scale, ovvio che torno!" Ovviamente stavo mentendo. :D
In conclusione, io l'ho vista; non era fattibile per me. Gentile ed educata, questo assolutamente sì. Ma fisicamente e come viso proprio no.
Tanto vi dovevo.
Saluti
Syd


Recitazione da Oscar!! k+

 



XHTML -- RSS -- WAP2 -- SITEMAP