GNOCCAFORUM.biz

Seguici su Twitter
Motore Ricerca Escort


ItaliaGuardami annunci escort
Annunci trans Nobili Seduzioni
Annunci Millerotici

Juliette Kierman. Tedesca? No, argentina  (Letto 5438 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Russ Meyer

CITTA DELL'INCONTRO: Roma
NOME INSERZIONISTA: Juliette Kierman su EF
NAZIONALITA': argentina
ETA': fra i 35 e i 40
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: 100%
SERVIZI FRUITI: BBJ, RAI1, DATY, COB
RATE DI PARTENZA: 3VU
RATE CONCORDATO: 3VU
DURATA DELL'INCONTRO: mezz'oretta, minuto più minuto meno
DESCRIZIONE FISICA: esattamente come nelle foto. Alta circa 1,65, lato B da paura, tette ovviamente finte ma assai belle e piacevoli, viso da porca, numerosi tatuaggi
ATTITUDINE: per certi versi pazzesca... leggete
REPERIBILITA': facile
FUMATRICE: no.
BARRIERE ARCHITETTONICHE: qualche gradino
LOCATION: zona metro Cipro, parcheggio folle, nel caso preferite la metro. Casa bella, pulitissima.
IN INTERNET: solo EF. Il numero che trovate lì, messo su google, non rimanda a nulla. L' INDEX riportato qui sotto, nel nostro forum, risulta inedito.
INDEX: IDXacddf8fc245261b8252114f75c1259be Cerca Index

Questa voglio raccontarvela. Non per consigliarvi questa tizia, che anzi a mio parere è per palati forti oltre che per clienti generosi, ma proprio per raccontarvi un'esperienza tra le più particolari in oltre trent'anni di onorata carriera.
Mi girava così: volevo fare una cosa porca. Di solito, a parte la mia ormai nota ossessione mammaria, io cerco ragazze o donne "normali". Mi piace quando si fa l'amore tranquillamente, non cerco S/M né bondage, non ho feticismi, non me ne frega nulla di tacchi a spillo o lingerie strana, non mi interessano piercing e tatuaggi. L'altro giorno però mi sono svegliato strano. Volevo trovare una tipa che non fosse una ragazza acqua e sapone né una casalinga né la tabaccaia sotto casa, volevo andare con una vera z..., volevo farmi quel che si definisce UN PUTTANONE. Capita. A voi no? Beh, a me è capitato.

Un giro sul sito innominabile mi fa scoprire, su Roma, questa argentina dal nome tedesco che normalmente lavora su Milano. Mai vista. Un giro nel forum non mi porta a nulla. In rete non c'è nulla. Solo questo annuncio su EF.

Le foto, non so perché, me lo fanno venire di marmo. Vedo benissimo - non sono nato ieri - che le tette sono finte, ma la bestia che è in me mi sussurra: questa, se davvero è così, te lo prende e te lo restituisce a capodanno. Mi piglia brutta, insomma.

Chiamo. Mi risponde una voce dall'accento gaucho che dice di essere "la segretaria". Snocciola i prezzi: 3VU mezz'ora, 4VU un'ora e poi a salire. Voi avreste desistito? Bah, gli astri erano disposti in modo strano: 'sta cosa della segretaria, anziché farmi pensare all'appuntamento dal dentista, mi arrazza ancora di più. Mi faccio strane fantasie sul trombarmi lei e la segretaria, insieme. Faccio un doloroso prelievo al bancomat e parto.

Arrivo. Trovo un parcheggio di puro culo, e penso che sta girando bene. Entro.

Juliette è identica alle foto e la segretaria, lì, non c'è. Forse era sempre lei. Ora ve la descrivo.

E' piccola, tutt'altro che una velina. Ha un culo tra i più belli e sodi che ho visto in vita mia, ma ha delle gambotte piene, inguainate in un paio di stivali neri. Ha un vitino da vespa e due meloni assurdi, visibilmente irrobustiti, ma belli a vedersi e, curioso, belli anche a toccarsi.

Poi c'è la faccia.

E' il trionfo del bisturi! E' rifatta ovunque, e le labbra sono due canotti in stile Alba Parietti "dopo la cura". Penso due cose, in totale contraddizione fra loro. La prima: io con una così a cena non ci uscirei mai, avrei paura, mi vergognerei. La seconda: adesso le salto addosso e la scopo come se non ci fosse un domani. Vince la seconda.

E qui arriviamo al bello. Lei parla poco, vive a Barcellona, sa pochissimo italiano. Ha un viso dall'aria cattiva, che ogni tanto si illumina quando sorride. Mi fa fare la doccia (asciugamano pulito, tutto lindo: ottimo). Mi aspetta nuda, solo guepière e stivali. Mi fa sdraiare. E, ragazzi, comincia il BBJ più lento, salivato, motivato, pazzesco che abbia ricevuto in vita mia. Mi manda al manicomio. E lì capisco una cosa: le labbra rifatte non sono belle a vedersi, ma avercele intorno alla cappella ha un suo perché! Dopo dieci minuti di visioni chiedo di ricambiare. Offre il "sessanta y nueve". Scopro con stupore un piercing proprio lì. Mugola, non viene. Teatro. Di altissimo livello. Intanto i due canotti trasformano il mio fratellino nell'essere più felice al mondo.

Fine dell'orale, passiamo allo scritto. Rai1 a go-go (non chiesto Rai2). A pecos è uno spettacolo. Sembra quasi godere, ma non credo sia venuta. So che sto per scoppiare, ma a quel punto lei fa una cosa che mi manda definitivamente fuori di testa: senza dir nulla, con modi lievemente bruschi, mi fa sdraiare, toglie il cappuccio e ricomincia un BBJ come se volesse succhiarmi anche il cervello. E ci riesce, perché il cervello a quel punto non connette più. Le vengo fra le tette e poi mi servono dieci minuti buoni di recupero, che lei concede senza problemi, offrendomi anzi una seconda doccia. Quando esco, sarei pronto per saltarle addosso e schiaffarle l'attrezzo in bocca, cosa che alla mia verde età non succede quasi mai. Per fortuna non ho più una lira nel portafogli, se no la violentavo sull'androne.

Commento finale: la ragazza non è bellissima, ha difetti ovunque, è rifatta in modo esagerato ma è veramente un troione da combattimento e, ripeto, un BBJ così è raro in natura. Non può assolutamente piacere a tutti. Astenersi amanti delle veline, delle fanciulline acqua e sapone, delle stangone. Ma per chi ama le nane poppute come me, è ottima. E' anche cara, lo capisco. E come sapete a me non piace trattare. Ma il BBJ vale il prezzo del biglietto e la doccia, come in una casa vera, è un optional da non trascurare.

Sta a Roma pochi giorni, poi va in Spagna per motivi suoi. Non torna a Milano, almeno per ora. Tornerà nel 2016. Da qui ad allora so già che le dedicherò varie sedute di autoerotismo.

Vi ho raccontato tutto questo non per darvi consigli che non servono, ma per condividere l'insana voglia che a volte ci possiede. Io di solito mi faccio la pia illusione di avere con queste ragazze un rapporto reale, di sesso naturale e ben fatto. Stavolta no. Stavolta sono andato a p..., perché mi girava così. E accipicchia, ho beccato una che è p.... come poche!

Tanto vi dovevo. Sempre buone tette a tutti.

Offline spargisperm

Bella recensione, divertentissima!

Ho visto le foto... io avrei avuto paura di essero preso a tettate in faccia: ha davvero due bombe innaturali che sembrano gonfiate a 4 atmosfere!
Se però è fisicamente in forma come appare nelle foto, è davvero una cavallona!

Offline malkmus

e bravo Russ :)
hai trovato la tua Christy Hartburg eh !!...

davvero tanta ma tanta bella carne.

invidia e k+ ;)

Offline onetouch79

Bella recensione
Bel sogno
Bell' esperienza
K+ for You

Offline red05

Complimenti, bel sogno. Condivido anche la tua riflessione: ogni tanto, c'è bisogno di una talmente esagerata da farti resettare tutto... ;)

Offline Russ Meyer



https://gnoccaforum.biz/escort/ INDEX .php?action=post;quote=709312;topic=69572.0;sesc=bb9f6c48fe0819f165e25064eec80035


https://gnoccaforum.biz/escort/recensioni-girlescort-milano/juliette-kierman/


Caro Trinità, se non ci fossi tu... Nelle mie ricerche sono stato pigro: ho messo su google e nel forum solo il numero di telefono, che effettivamente non risultava perché dev'esser nuovo. Invece cercando lei, con nome e cognome, si trova di tutto... Uno dei siti ha una galleria da urlo, e come dicevo nella rece, assolutamente REALE. Per le mie suddette sedute di autoerotismo c'è materiale in abbondanza.

Grazie a tutti della solidarietà. Vedo dai nick che siamo fra noi tettomani: è una malattia grave che però ogni tanto regala soddisfazioni.
Sempre buone tette a tutti

Offline mrpatatone

ma rispetto al video sul sito Guarda il profilo della escort
è davvero così o sono video molto vecchi?

Offline Russ Meyer


ma rispetto al video sul sito Guarda il profilo della escort
è davvero così o sono video molto vecchi?


Ho dato un'occhiata ai video, prima non li avevo visti. A parte l'effetto devastante sull'ormone (e ora come faccio a non tornarci?...) è lei, sono recenti. La fotografia è ovviamente molto patinata. Roba da professionisti. Però, quel che vedete trovate.

Offline mrpatatone

azz sarà un'impresa resistere
grazie dell'info (oltre che della recensione)

Offline Enigo

CITTA DELL'INCONTRO: Roma
NOME INSERZIONISTA: Juliette Kierman su EF
NAZIONALITA': argentina
ETA': fra i 35 e i 40
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: 100%
SERVIZI FRUITI: BBJ, RAI1
RATE DI PARTENZA: 3VU
RATE CONCORDATO: 3VU
DURATA DELL'INCONTRO: mezzora
DESCRIZIONE FISICA: come nelle foto anche se migliorate. Alta circa 1,65, lato B super, tette ovviamente finte, milf.
ATTITUDINE: gentile
REPERIBILITA': così così
FUMATRICE: no.
BARRIERE ARCHITETTONICHE: qualche gradino
LOCATION: zona metro Cipro. Casa bella, pulitissima.
INTERNET: Guarda il profilo della escort
INDEX: IDXacddf8fc245261b8252114f75c1259be Cerca Index

Dopo aver cercato di contattarla di Domenica, stamattina chiamo e mi risponde la segretaria. Prendo appuntamento per l'ora di pranzo e mi presento puntuale. Richiamo, come d'accordo, e mi risponde la stessa voce dicendomi di aspettare qualche minuto e juliette mi aprirà, e così avviene.
Qualche scalino e si apre la porta con lei che rimane dietro. Entro e la vedo :
La prima cosa che salta agli occhi è ovviamente il seno, grande e rifatto, e il posteriore, a mio avviso, super. Lei non è molto alta, anzi con i tacchi arriverà a 165cm forse qualcosa di più. Il viso è classico da milf, dice bene russ mayer, trionfo del bisturi. Età intorno ai 40. Mi saluta con un bacio e mi fa accomodare. Qualche convenevole e parliamo del quid. Volevo il servizio completo ma lei aveva l agenda piena e non poteva per più mezz'ora. Accetto e mi invita a fare la doccia in un bagno pulito e confortevole. Rientro in camera e lei è gentile e carina nei modi. Iniziamo con la specialità della casa: tettone in faccia da assaggiare, bbj ben eseguito anche se non lunghissimo. Due posizioni e capitolo. Tempo effettivo 20 min. Di nuovo doccia e saluti affettuosi rimandano un altro incontro a Luglio prossimo.
Considerazioni: le docce fanno parte del pacchetto, quindi dal tempo dovete levare almeno dieci min. Lei provvede ad asciugarvi se siete ancora umidi. La signora è professionale e non si fa trasportare più di tanto anche se recita bene.Va via mercoledì.