GNOCCAFORUM.biz

Seguici su Twitter
Motore Ricerca Escort


ItaliaGuardami annunci escort
Annunci Millerotici
Annunci escort ItaliaGuardami

ANA CORSO TRIESTE: FOTO FALSE, SESSO VERO  (Letto 7544 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Russ Meyer

Buongiorno colleghi. Avevo chiesto info su questa ragazza nella sezione apposita e il segugio Red05, come già in altre occasioni, aveva immediatamente "tanato" le foto false: come potete vedere nel link qui sotto, Ana pubblica le foto di Tessa Fowler, procace pornodiva britannica che magari la desse a 2VU!!! Ma per la serie "sono come San Tommaso", io ho voluto provarci lo stesso. Avevo parlato con Ana al telefono e la voce mi era sembrata giovane e simpatica. In più, è partita la solita vecchia speranza: magari le somiglia, o almeno ha un davanzale simile. Insomma, mi sono fiondato alla fine di corso Trieste, ho verificato e sono qui per raccontarvi un missile evitato: perché Ana non è Tessa Fowler, ovviamente, e non le somiglia nemmeno tanto, però è una bella pupattola che fa sesso con grande divertimento e dedizione. Ho passato una mezz'ora abbondante in assoluta letizia, e ora condivido con voi.

Intanto, scheda:
NOME: Ana, su BK e su numerosi siti
LINK: Guarda il profilo della escort
ma, come dicevo, è puramente a titolo informativo e soprattutto per farvi trovare il numero di telefono, perché le foto sono false.
CITTA DELL'INCONTRO: Roma, in fondo a Corso Trieste, già quartiere africano
NAZIONALITA': spagnola di Siviglia, così mi ha detto
ETA': intorno ai 35, secondo me
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: come detto, foto fake nemmeno tanto somiglianti
SERVIZI FRUITI: BJ, spagnola, Rai1 in numerose posizioni, DATY selvaggio, 69 e il suo personalissimo "massaggio del cazzo" (leggere sotto). FK gentilmente rifiutato da lei; Rai2 non chiesto. BBJ impossibile a meno di un secondo passaggio in bagno per il motivo che sotto vi spiego.
RATE DI PARTENZA: VU per quella che lei stessa, ridendo, definisce "una sveltina"; VU+20 per una cosa "più tranquilla"
RATE CONCORDATO: capito l'andazzo, e non datemi del pirla perché lì c'ero io e certe cose si capiscono solo de visu, offro 2VU per una cosa "fatta perbene" e non me ne pento.
DESCRIZIONE FISICA: è fondamentale, vista la falsità delle foto, quindi vedrò di essere più dettagliato del solito: Ana è una spagnoletta tascabile, che quando scende dai tacchi è alta sì e no 1,65. Forse qualcosina meno (a me piacciono piccolette, lo sapete, quindi per me ok: voi, regolatevi). E' una morettina dal viso un po' da topino, carino, non trascendentale ma gradevole. Se volete fare una rapida ricerca su google somiglia all'attrice americana Holly Hunter, a condizione che cerchiate foto di almeno vent'anni fa (la Hunter ha 58 anni, Ana molti meno). Capelli lisci, corti. Seno rifatto ma in modo gradevole al tatto: a occhio una quarta, non certo la sesta che vi dichiarerà al telefono. Corpo magro e tonico, sedere tondo molto "stimolante", belle gambe.
ATTITUDINE: porca in modo simpatico; è buffa, le piace scherzare, parla molto bene italiano
LOCATION: appartamento indipendente, bello, bagno molto pulito. Zona trafficata ma parcheggio non impossibile (io ho avuto più culo che anima, c'era un posto davanti al suo portone).
REPERIBILITA': non facilissima. Mi ha detto con lavora 24h e quando non lavora spegne tutto. Se è accesa, però, occhio che richiama lei. Fa solo squillare, ma come sappiamo, non si sa mai.
BARRIERE ARCHITETTONICHE: sì, ahimè, insormontabili
FUMATRICE: non so
INDEX: IDXfdd6be870bc631b73790c9e3cf618962 Cerca Index


Breve racconto, ciò che conta è tutto nella premessa e nella descrizione. Riceve in una stradina privata e l'ingresso è indipendente, vi darà un indirizzo "civetta" di via Asmara che dista 20 metri da casa sua. ATTENZIONE: non è lo storico scannatoio all'inizio di via Asmara, subito dopo piazza Annibaliano sulla sinitra, dove in tanti credo ci siamo a volte divertiti e a volte disperati. Questa è una casa vera, anche piuttosto bella.
Entro, mi piace, mi è subito simpatica. Mi propone un duo con un'amica che ho appena intravisto (riccia, bionda, da dietro non sembrava male, ma ho declinato). Lavaggi miei e suoi, si chiacchiera, si scherza. Quando sono sul letto mi propone quello che lei chiama, ridendo, "il mio massaggio del cazzo". Accetto. Non è una sega, è un lavoretto a due mani con lubrificante molto delicato e particolare, con un uso sapiente dei polpastrelli. Lo fa seguire da un titjob molto bello e forse troppo lubrificato. A quel punto il fratellino è pronto per essere impanato e fritto in padella, quindi non può succhiarlo a crudo. Mi adeguo, lascio fare a lei. Il BJ è buono e quando chiedo di ricambiare il massaggio accetta il 69 di buon grado. La farfallina non è depilata ma il cespuglio è contenuto, la cosa non mi dispiace, sembra di far sesso con una no-prof. La fermo perché la sua boccuccia sta per farmi esplodere, lei chiede in quale posizione voglio cominciare ma io rilancio, le dico che voglio farle DATY leccando solo io, che volendo ho tutto il pomeriggio... e lei si sdraia con gli occhi che brillano e parte uno dei DATY più divertenti della mia pur gloriosa carriera. Si inarca, vibra, trema, alla fine ha un orgasmo devastante e rimane immobile e tremolante per qualche minuto, come dopo le venute VERE (sono vecchio della vita e del mestiere, le riconosco...). Dopo, Rai1 è quasi un'ovvia conseguenza: sembra di scoparsi un laghetto perché è bagnatissima, e dopo tre-quattro posizioni contribuisco copiosamente all'umidità generale.

Mi sono molto divertito. Come sempre, pro e contro.
CONTRO: le foto false sono un deterrente e un autogol, secondo me. Che millanti al telefono una sesta è un altro errore, perché poi uno se ne accorge. Che non faccia FK è un peccato. Rai2 non l'ho chiesto io.
PRO: dal mio punto di vista, tutto il resto. Ma soprattutto l'attitudine: trovare una che sia porca e spiritosa insieme non è frequentissimo.

Ci torno di sicuro. Ma per quanto vi riguarda, tanto vi dovevo, fate vobis
Sempre buone tette a tutti

Offline bizio77

Bella race Russ Meyer
K+

Offline mrpatatone

K+ mi accodo al grazie.
peccato non usi foto sue :(

Offline onetouch79

Ovvio K+ ... Andrò e racconterò !!!!

Offline CAPTAIN SORK

...se avessi cercato con il nome della "VIA..." avresti evitato...ti è andata bene!!!!! quella è una base missilistica ben nota ai più!!!!!! ;) :(

Offline zulu10

Francamente 100 euri x bj + rai1 mi sembra eccessivo, complimenti x la recensione ma diciamo che ti è andata bene perché ti piace leccare la patata altrimenti considerando no bbbj, no fk, no rai2, no cim, no tutto so' soldi buttati nel cesso per me personalmente che non lecco.

Poi vabbè c'è il carattere ma io più che urla più o meno fake o GFE attitude preferisco le + sigle possibili fatte possibilmente in modo decente.

Questo x dire che nei fatti le recensioni sono molto relative, l'esperienza è molto soggettiva.

Offline ziocarlino

K+ a Russ per la bella rece e complimenti.
Hai trovato una ragazza piacevole e piuttosto "vera".
Anch'io amo leccare la patatina e la ragazza mi è già simpatica. :)
Grazie

Offline OGNITANTO


K+ a Russ per la bella rece e complimenti.
Hai trovato una ragazza piacevole e piuttosto "vera".
Anch'io amo leccare la patatina e la ragazza mi è già simpatica. :)
Grazie
Se li vale come dice il collega 2vu magari con doppietta

Offline Russ Meyer

Rapide risposte in piena letizia, tanto per tener su la conversazione.
Per zulu10: sì, in fondo hai ragione, ognuno ha i suoi momenti e le sue prestazioni preferite. A me il DATY piace da pazzi, nella vita da punter e nella vita vera. E credo, con gli anni, di aver imparato a farlo piuttosto bene. L'ho già scritto altrove, mi ripeto molto velocemente: so benissimo che i rapporti pay sono basati sul dare & avere, ma che ci posso fare?, se riesco a far godere anche la ragazza per me il divertimento automaticamente si raddoppia. Non per tutti dev'essere così. Inoltre riuscire a farle godere DAVVERO è piuttosto raro, lo so, non sono mica nato ieri. Ma proprio perché sono nato ahimè molti "ieri" fa, vi assicuro che quando una donna raggiunge l'orgasmo sul serio me ne accorgo, non è una cosa simulabile, checché se ne dica. Per esempio gli orgasmi femminili dei film porno sono quasi tutti visibilmente finti, per uno che ci capisce.
Comunque, per gente come me o come ziocarlino, Ana è un bel leccare: capita anche di darsi da fare e di non arrivare a nulla, dipende da tante cose.
Per Captain Sork, e per tutti i colleghi di lungo corso: credo che parlando di base missilistica tu ti riferisca al portoncino indipendente (o, per meglio dire, con tre citofoni tre che danno tutti su altrettanti seminterrati) che sta all'inizio di via Asmara sulla sinistra, salendo. Ci son cascato anch'io, in passato, come credo molti di noi. E anche per un'esperienza piacevole, una bella sudamericana con due belle tette e un culo parlante che svariati anni fa esercitava sulla Tuscolana, se non ricordo male in via Egerio Levio (ricorda qualcosa?). Poi una volta la ribeccai lì in via Asmara e furono come sempre fuoco e fiamme, ma in altri casi effettivamente i missili, lì, si sprecavano. Ecco, per esser chiari Ana NON lavora lì, ma in un ingresso indipendente su una piccola traversa di via Asmara chiusa da una sbarra. Tra l'altro mi ha detto che è casa sua. Ed effettivamente pareva proprio una casa "vera".
Sul discorso delle foto, credo di averlo spiegato bene ed è vero, è un peccato. Se ci entro più in confidenza glielo dirò.
Sempre buone tette a tutti


Offline ziocarlino


...Ma proprio perché sono nato ahimè molti "ieri" fa, vi assicuro che quando una donna raggiunge l'orgasmo sul serio me ne accorgo, non è una cosa simulabile, checché se ne dica. Per esempio gli orgasmi femminili dei film porno sono quasi tutti visibilmente finti, per uno che ci capisce.
Comunque, per gente come me o come ziocarlino, Ana è un bel leccare: capita anche di darsi da fare e di non arrivare a nulla, dipende da tante cose.


Proprio vero, Russ.
Capitano pay che apprezzano il tuo daty, e te lo dicono... ma non c'è niente da fare. Con altre, a sorpresa, riesci a farle godere...
Ricordo Alex, una delle mie fidelizzate che ora ha appeso il reggicalze al chiodo, che me la faceva sempre leccare, ma quando non era aria me lo diceva ("oggi sono nervosa... non verrei mai" ) mentre altre volte mi faceva cascare la lingua, ma se la godeva alla grande...

Pensiamoci bene... le nostre amiche incontrano parecchi uomini al giorno... Se godessero con tutti... :)

Offline CAPTAIN SORK


Rapide risposte in piena letizia, tanto per tener su la conversazione.
Per zulu10: sì, in fondo hai ragione, ognuno ha i suoi momenti e le sue prestazioni preferite. A me il DATY piace da pazzi, nella vita da punter e nella vita vera. E credo, con gli anni, di aver imparato a farlo piuttosto bene. L'ho già scritto altrove, mi ripeto molto velocemente: so benissimo che i rapporti pay sono basati sul dare & avere, ma che ci posso fare?, se riesco a far godere anche la ragazza per me il divertimento automaticamente si raddoppia. Non per tutti dev'essere così. Inoltre riuscire a farle godere DAVVERO è piuttosto raro, lo so, non sono mica nato ieri. Ma proprio perché sono nato ahimè molti "ieri" fa, vi assicuro che quando una donna raggiunge l'orgasmo sul serio me ne accorgo, non è una cosa simulabile, checché se ne dica. Per esempio gli orgasmi femminili dei film porno sono quasi tutti visibilmente finti, per uno che ci capisce.
Comunque, per gente come me o come ziocarlino, Ana è un bel leccare: capita anche di darsi da fare e di non arrivare a nulla, dipende da tante cose.
Per Captain Sork, e per tutti i colleghi di lungo corso: credo che parlando di base missilistica tu ti riferisca al portoncino indipendente (o, per meglio dire, con tre citofoni tre che danno tutti su altrettanti seminterrati) che sta all'inizio di via Asmara sulla sinistra, salendo. Ci son cascato anch'io, in passato, come credo molti di noi. E anche per un'esperienza piacevole, una bella sudamericana con due belle tette e un culo parlante che svariati anni fa esercitava sulla Tuscolana, se non ricordo male in via Egerio Levio (ricorda qualcosa?). Poi una volta la ribeccai lì in via Asmara e furono come sempre fuoco e fiamme, ma in altri casi effettivamente i missili, lì, si sprecavano. Ecco, per esser chiari Ana NON lavora lì, ma in un ingresso indipendente su una piccola traversa di via Asmara chiusa da una sbarra. Tra l'altro mi ha detto che è casa sua. Ed effettivamente pareva proprio una casa "vera".
Sul discorso delle foto, credo di averlo spiegato bene ed è vero, è un peccato. Se ci entro più in confidenza glielo dirò.
Sempre buone tette a tutti



...no no!!! Io mi riferisco proprio a VIA SABRATA!!!!! Scorticatoio in funzione dal lontano 1992 ....quando vi operava "GIORGIA la bolognese" ritiratasi per raggiungimento e seguente sforamento dei limiti di età !!!!! Poi cedette lo "studio" ed il relativo "avviamento" ad un gruppo di sudamericane! ...Colombaine e qualche Portoricana !!!!! Negli ultimi 8 anni ...tale location è annoverata tra le "location canaglia" ! In quanto non hanno aderito al trattato internazionale pro disarmo delle testate nucleari !!!!! Quindi ...io mi tengo alla larga comunque !!!!! Un fiore può nascere anche nel deserto....ma quant'é vero che il sole sorge ad est ...appassirà rapidamente!!!!! ....e con tutte le radiazioni che emette quel loft .....credo sia già appassito ;) :(

Offline Russ Meyer

Ma vedi! Invece per me via Sabrata è una new entry. Non si finisce mai di imparare. Quindi o ci sono due location nella stessa via, o Ana ha rilevato l'azienda, o mi ha mentito dicendo che è casa sua.
Vabbè, questo non cambia tutto ciò che vi ho raccontato. Però capisco il collega: anch'io sento puzza di bruciato quando mi indirizzano in una location dove ho già preso una sòla. Le case avranno un loro kharma? Ai posteri...

Offline bumbummaniac


Scorticatoio in funzione dal lontano 1992

K+ a Captain, dovresti essere Ammiraglio!! ;)

Offline attily


Ma vedi! Invece per me via Sabrata...

Il collega Sork ti ha già risposto: la location di via Sabrata è una sola, attiva almeno dai primi anni novanta...
Che ti devo dire: avrai incontrato l'unico fiore del deserto fiorito in questo caldo inizio di primavera!

Ai posteri......


Attily

Offline linguainstancabile

Rapide risposte in piena letizia, tanto per tener su la conversazione. Per zulu10: sì, in fondo hai ragione, ognuno ha i suoi momenti e le sue prestazioni preferite. A me il DATY piace da pazzi, nella vita da punter e nella vita vera. E credo, con gli anni, di aver imparato a farlo piuttosto bene. L'ho già scritto altrove, mi ripeto molto velocemente: so benissimo che i rapporti pay sono basati sul dare & avere, ma che ci posso fare?, se riesco a far godere anche la ragazza per me il divertimento automaticamente si raddoppia. Non per tutti dev'essere così. Inoltre riuscire a farle godere DAVVERO 232 piuttosto raro, lo so, non sono mica nato ieri. Ma proprio perché sono nato ahimè molti "ieri" fa, vi assicuro che quando una donna raggiunge l'orgasmo sul serio me ne accorgo, non 232 una cosa simulabile, checché se ne dica. Per esempio gli orgasmi femminili dei film porno sono quasi tutti visibilmente finti, per uno che ci capisce. Se posso intervenire in un argomento a me caro, devo condividere pienamente quanto detto da Russ Meyer; io adoro il daty e il 69 e tento di perfezionarlo sempre di più anche, perché no, venendo incontro alle tecniche più desiderate da ogni singola pulzella fidelizzata. Il rapporto punter-pay, dal punto di vista della ricerca instancabile del piacere estremo, non può non tener conto, se si vuole veramente instaurare una meravigliosa chimica, del reciproco godimento e delle varie azioni per ottenerlo. Non c'è niente di più eccitante, a mio giudizio, di provocare sul nostro viso orgasmi spaventosi ed appaganti, che lasciano le nostre pay mezze morte di piacere e noi gongolanti di orgoglio maschile. Se poi torni da loro, hai la splendida sensazione che ti vogliono ed allora ti danno di più, si concedono completamente a te ed allora puoi completamente abbandonarti ai fuochi d'artificio. Questa 232 la mia visione del sesso, forse troppo altruista, ma se si crea un'intesa meravigliosa con la pay, le sigle, i minuti, sono tutti relativi....e l'attività di punter diventa la più bella del mondo!!!!!!!